Il progetto

"DISTRETTO PER LE TECNOLOGIE E I MATERIALI PER L'EFFICIENZA ENERGETICA DELL'INSUBRIA: ENERGY CH-IT" è un progetto triennale (2009-2012) di cooperazione Italia-Svizzera che intende promuovere il risparmio energetico nei territori del Ticino, di Como e di Varese.

 

Il progetto, ideato e promosso dalla Camera di Commercio di Como e da altri prestigiosi PARTNER, con la collaborazione di ENTI, ORDINI ED ASSOCIAZIONI di categoria, ha previsto diverse fasi:

  • La realizzazione, da parte di esperti del Politecnico di Milano e dell'università svizzera SUPSI, di CHECK-UP presso diverse imprese manifatturiere del territorio con lo scopo di valutare l'efficienza energetica degli impanti e degli involucri edilizi, identificare i possibili ambiti di intervento ed effettuare una valutazione preliminare del risparmio energetico ottenibile.
  • L'attivazione di una COMMUNITY, aperta a tutte le imprese e professionisti interessati, che permette di approfondire i temi della sostenibilità energetica e mette a disposizione degli iscritti:
    • percorsi di crescita qualitativa;
    • momenti formativi;
    • scambio di esperienze tra imprese;
    • ampia documentazione tecnica ed aggiornamenti continui.
  • La creazione di un NETWORK, rivolto ad imprese e professionisti di Como, Varese e Ticino, che operano nel settore, con l'obiettivo di sviluppare un mercato dell'efficienza energetica, offrendosi come rete affidabile di eccellenza in grado di fornire soluzioni di qualità e proposte integrate di intervento.

 

 

Il progetto, formalmente concluso il 29 febbraio 2012, ha portato alla costituzione dell'Associazione Energy ch-it, avvenuta in data 13 febbraio 2012.

VIDEO DEL PROGETTO ENERGY CH IT con i risultati del progetto.